Scritto da:
Workout Abruzzo: la nostra proposta di allenamento outdoor

Workout Abruzzo: Attività di condizionamento forza di base

L’estate volge al termine e per molti di noi è necessario recuperare il condizionamento metabolico/ la tonicità muscolare e soprattutto far scendere qualche chilo in eccesso accumulato durante le spensierate serate estive.

Tuttavia, nonostante siamo a fine agosto le giornate con temperature elevate persistono e rendono insofferenti anche i grandi amanti della palestra che, quindi, possono approfittare degli spazi all’aria aperta che l’Italia offre: dal canto nostro, suggeriamo di visitare il nostro territorio e sperimentare personalmente gli effetti della nostra proposta, il Workout in Abruzzo.

Praticare attività fisica all’aria aperta comporta svariati benefici, infatti, l’aria ossigena i polmoni e i tessuti in generale, mentre la luce dà energia amplificando gli effetti dell’allenamento.

I parchi cittadini sono i luoghi ideali per dedicarsi al fitness sfruttando dondoli, panchine, tronchi, altalene, alberi, scivoli e muretti.

Il WOA prevede: 4 Serie – 12 Ripetute – 1’30 Recupero.

CORE 3 SERIE A TEMPO / 30″REC.

Una proposta di allenamento che può essere sviluppata

  • sia indoor (palestra- centro fitness)
  • che outdoor

Se si ha la possibilità, come nel caso del nostro atleta biancoazzurro, di allenarsi in un circuito di un area attrezzata (vgs Parco D’Avalos Pescara),

ideale per chi intende compiere al meglio il Workout Abruzzo.

Messa in azione di 20’ circa con andature preatletiche e stretching dinamico.

Workout:
  1. Affondi monolaterali con manubri sul posto (1A)
  2. Panca piana presa stretta neutra, manubri proporzionati (2D)
  3. Trazioni lat machine avanti, presa prona (3A)
  4. Squat dietro o Leg Press (anche monolaterale) (4A o 4B)
  5. Pulley basso (6)
  6. Standing calf bil. o pressa (Calf) (7A o 7B o7C)
  7. Alzate laterali (8)
  8. Crunch 20 rip. X 3 serie rec. 1′ (9)
  9. Plank su gomiti o mani 30 sec. (11A o11B)
  10. Alzate frontali (12)
  11. Side Plank su gomito e ginocchia, gomito e piedi o mano e piedi 30 sec. (13A o 13B o 13C)

CLICCA PER INGRANDIRE IMMAGINE

RS Training - Roberto Sara   
     © 2016 RS Communication